Spedizione gratuita a partire da 99€, altrimenti solo 6,90€

Vigna Fron Teroldego Rotaliano Magnum DOC 2018 - de Vescovi Ulzbach

85,00 €
Disponibile e in pronta consegna
Annata: 2018
Abbinamenti: Secondi di carne rossa, Selvaggina
Gradazione: 13.50%

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Formato (Litri)1.50
UveTeroldego Rotaliano 100%
Temperatura di servizio16-18°C
Zona di produzionePiana Rotaliana, Trentino Alto Adige | Mezzocorona (TN), Italia, Revò
Altitudine | pendenza225 mt. slm | pianeggiante.
Tipo di terrenoSabbioso, limoso, con sottosuolo ricco in scheletro di origine alluvionale (pietre e ciottoli). Altezza franco di coltivazione 30 - 40 cm.
Forma di allevamentoPergola doppia trentina
Anno d’impianto | età delle viti1909 | età media delle viti 60 - 70 anni
Metodo di coltivazione e difesaBiologico certificato
Metodo ed epoca di raccoltaSelezione in vigna e raccolta manuale in cassettine (15 Kg), a fine settembre, inizio ottobre.
Resa per ettaro e per pianta50 - 60 q.li/ha (35 – 40 Hl/ha) | 1,5/1,8 Kg/pianta.
VinificazioneDiraspatura, 10% grappolo intero pigiato, pigiatura parziale 50% acino intero. Macerazione Pre-fermentativa a freddo 6 - 8° C e post-fermentativa a caldo 26 - 28° C. Fermentazione alcolica in cemento armato non vetrificato (47 Hl) per 15 - 20 giorni a 20 - 30° C (contenitori in cemento termo regolabili). Utilizzo di lieviti indigini naturali.
Durata e tecnica di macerazione30 - 40 giorni | Rimontaggi e delestage
Fermentazione malolatticaNaturale in cemento, nel corso della macerazione post-fermentativa a caldo. Ambiente controllato con ghiaccio secco
Affinamento15 - 18 mesi in cemento (6 Hl) e in clyver (4 e 2,5 Hl)
Affinamento in bottiglia8 - 12 mesi
Imbottigliamento | btl. prodotte1 imbottigliamento – maggio/giugno | 2.850 bottiglie (750 ml), 100 Magnum
Altre curiosità

Rubino con bordi violacei, luminoso e consistente. Cesto di piccoli frutti con lamponi, more e mirtilli, poi ciliegia e fragola, il fiore della rosa, a seguire erbe aromatiche ed una piacevole nota di liquirizia. Assaggio piacevolissimo, di bella freschezza. Corpo di fine tannicità, persistente sulle note di fiori rossi, gustosi frutti, mandorla e fine speziatura.

Curiosità

Vigna Fron è il nome del CRU dove trovano casa le uve di questo vino, Le Fron, ottenuto dalla coltivazione di un vigneto piantato nel 1909.

Si trova in una delle migliori zone del Campo Rotaliano, nel comune di Mezzocorona. Costantemente esposto al sole, il CRU gode del generoso riverbero e della protezione offerti dalle possenti pareti rocciose del suo monte.

Il suolo si distingue per la sottile coperta di terra, che poggia sull’esclusivo letto di ciottoli e sulle sue tipiche stratificazioni alluvionali, rappresentate nell’etichetta all’interno dello stemma di Famiglia.

È una vigna talentuosa, che permette la produzione di uve a bacca rossa di qualità: il sottile equilibrio tra fragilità e ricchezza è il vero segreto di questo CRU. Vigna Fron è una “Vecchia Saggia” il cui racconto va saputo ascoltare, per essere in grado di coglierne il valore e trasformarlo in emozioni.