Spedizione gratuita a partire da 99€, altrimenti solo 6,90€

Teroldego Rotaliano DOC Classico 2018 - de Vescovi Ulzbach

15,90 €
Disponibile e in pronta consegna
Annata: 2018
Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne rossa, Selvaggina
Gradazione: 13.00%

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Tipologia vinoVino Rosso
Formato (Litri)0.75
UveTeroldego Rotaliano 100%
Temperatura di servizio16-20°C
Zona di produzionePiana Rotaliana, Trentino Alto Adige | Mezzocorona (TN), Italia, Revò
Altitudine | pendenza220 mt. slm | pianeggiante.
Tipo di terrenoSabbioso, limoso, ricco di pietre e ciottoli - di origine alluvionale.
Forma di allevamentoPergola doppia trentina
Anno d’impianto | età delle viti1950-1997|20 - 70 anni
Metodo di coltivazione e difesaBiologico certificato
Metodo ed epoca di raccoltaSelezione grappoli in vigna e raccolta manuale in bins (2 q.li), a fine settembre.
Resa per ettaro e per pianta85 - 90 q.li/ha (55 – 65 Hl/ha) | 2,5/3 Kg/pianta.
VinificazioneDiraspatura, 10% grappolo intero pigiato, pigiatura parziale 50% acino intero. Macerazione Pre-fermentativa a freddo 6 - 8° C e post-fermentativa a caldo 26 - 28° C. Fermentazione alcolica in cemento armato non vetrificato (47 Hl) per 15 - 20 giorni a 20 - 30° C (contenitori in cemento termo regolabili). Utilizzo di lieviti indigini naturali.
Durata e tecnica di macerazione10 - 40 giorni | Rimontaggi e delestage
Fermentazione malolatticaNaturale in legno e cemento, a temperatura controllata
Affinamento10 mesi in legno francese grande (25 - 40 HL) ed in cemento non vetrificato (45 Hl)
Affinamento in bottiglia4 - 6 mesi
Imbottigliamento | btl. prodotte2 imbottigliamenti – marzo e settembre | 25.000 / 30.000 bottiglie
Altre curiosità

Rosso rubino scuro impenetrabile con sfumature di viola che riflettono il calice. Trama olfattiva fitta e variegata di mirtilli, more e ribes su echi floreali (viola) e minerali (grafite). Ricco, sapido, deciso ed elegante; l’entrata salata è impreziosita da un finale dolce e ben integrato con la struttura acida del vino. Il retrogusto manifesta un sottile e piacevole sentore di mandorla.

Curiosità

Il Teroldego Rotaliano de Vescovi Ulzbach è il nostro vino maggiormente rappresentativo, prodotto con uve di Teroldego Rotaliano, vitigno a bacca rossa che ha trovato nel “giardino vitato” rotaliano il suo naturale sito di coltivazione.

Diffusosi inizialmente in varie zone del Trentino ha, con l’andare del tempo, eletto definitivamente dimora nel Campo Rotaliano, la cui terra ciottolosa (resa unica dal fiume Noce, originariamente chiamato “Ulzbach”) ed il microclima creato dalle montagne circostanti si intrecciano in una combinazione ideale con le caratteristiche del vitigno, esaltandone la sua massima espressione.

Vitigno antico di almeno 500 anni, il Teroldego è considerato il “principe” dei vini trentini e presenta stretti legami di parentela con il Lagrein e lo Syrah. Matura all’inizio del mese di ottobre e produce un vino dal colore emozionante, un porpora inchiostroso di manto stellato e scintillante, dal profumo che si allinea tra il popolo dei frutti di bosco con un gusto ricco, semplice e raffinato dal terso e guizzante finale. Di beva praticamente compulsiva.